Elk Dreamers


 

elkdreamer2

Poiché il maschio dell’alce combatte fino alla morte per difendere la compagna e i cuccioli, è considerato dagli indiani Lakota un simbolo di amore, forza e resistenza.

Il sognatore dell’alce (Elk dreamer) era colui che aveva avuto in sogno la visione di un’alce e si era così guadagnato la medicina, cioè il potere, di questo possente animale, il che significava avere come compito quello di proteggere le donne e i bambini in difficoltà e di occuparsi del benessere psicoemotivo e spirituale della sua gente, dando consigli specialmente in faccende d’amore e problemi di relazioni. Gli Elk dreamers erano spesso suonatori di flauto e portavano nei capelli uno speciale cerchietto decorato poiché il cerchio è considerato uno dei simboli dell’alce.

Quello sopra riportato è lo scudo di un Elk dreamer, raffigurante la medicina dell’amore che irradia dagli occhi dell’alce. I triangoli rappresentano le Black Hills, le colline sacre degli indiani Lakota.