BUONA PASQUA !

 

 

images

Ogni anno la Pasqua mi stupisce perchè ogni anno ne scopro un aspetto nuovo.

In questi giorni ho riflettuto sul binomio vita-morte: non c’è resurrezione senza croce.

Non c’è domenica di Pasqua senza venerdì santo.

Non esiste l’una senza l’altro, proprio come non c’è luce senza buio o notte senza giorno.

Per risorgere, per sorgere di nuovo, occorre prima attraversare il tunnel della morte. Non si può avere Vita senza avere a che fare col dolore. E’ tappa obbligata, passaggio inevitabile.

Il dolore va guardato, vissuto, accolto. La morte va accettata e poi lasciata alla spalle per andare oltre.

Questo è un passo arduo per noi esseri umani… Ci costa una fatica innominabile.

Perché noi ci attacchiamo al dolore, perché noi ci affezioniamo ai morti. E non vogliamo lasciarli andare…  Così ci seppelliamo insieme a loro nel sepolcro.

Eppure ci è stato detto “Non cercare tra i morti colui che è vivo”…  Ma noi non ci crediamo… Perché in fondo in fondo non crediamo alla Vita, non crediamo alla Resurrezione.

Continuiamo a entrare nella tomba a cercare chi non c’è più e non guardiamo fuori dal sepolcro per vedere e riconoscere chi c’è qui e ora, chi è risorto per noi proprio come il Cristo dal sudario.

La Pasqua, io credo, ci insegna questo: ad aprire i nostri cuori chiusi da un macigno. Per farci scoprire che dentro a quel sepolcro non c’è più nessuno…

Ecco perché è la festa della libertà: libertà dai fantasmi del passato, libertà dalla morte, libertà di essere se stessi e andare avanti imperterriti, nonostante le difficoltà, verso il proprio destino.

Non è facile però far rotolare i massi antichi dal cuore e dalla mente: forse può farlo solo un Angelo, col suo tocco lieve…

Auguriamoci allora che questo messaggero celeste ci conceda la sua grazia e lasciamoci toccare dalle sue candide ali che sfiorandoci appena sanno riportarci in un solo istante dalla morte alla Vita.

BUONA PASQUA !

Elena

 

 

 

 

0 Comments

Leave A Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *